Sony AS200V: bundle per tutti i gusti!

0
Sony AS200V kit

Per la prima volta nella storia di Heroblog.it, siamo riusciti a mettere le mani su un actioncam marchiata Sony. Sony è uno dei pochi marchi rinomati che è riuscito realmente a creare un prodotto duraturo in questo campo, un degno concorrente delle più blasonate GoPro. In questo articolo vi parleremo della Sony AS200V, venduta in un bundle davvero interessante.

IL BUNDLE


All’interno di questo bundle è compreso:

  • Sony AS200V
  • Telecomando per il controllo remoto
  • Piastra piatta
  • Piastra curva
  • Aggancio rapido
  • Adattatore vite 1/4″
  • Cavo USB

Il telecomando è sicuramente un punto a favore per questo kit, nel caso della diretta avversaria di Sony, lo Smart Remote di GoPro va acquistato separatamente alla actioncam.

Non si può dire la stessa cosa degli accessori inclusi, che si limitano a ciò che vedete nella foto seguente.

Sony AS200V: actioncam per tutti i gusti o forse no?


La linea Sony, per quanto riguarda il design, si è sempre distinta dal classico. Controcorrente rispetto allo standard delineato da GoPro, ha una forma allungata e può essere inserita anche lei in una custodia waterproof con dimensioni pari a 7,8 x 4,5 x 2,2 cm e 113 grammi di peso. In assenza di quest’ultima conserva comunque la resistenza all’acqua, mentre con il case, si può arrivare fino a 5 metri di profondità.

 

 

La actioncam a primo impatto, piace anche per la sua forma. Nonostante molti trovino poco congeniale la montatura della piccola Sony non disturba, non abbiamo trovato eccessivo questo handicap. La Sony AS200V, oltre ai canonci file .MP4, registra in formato XAVC S , basato sul formato professionale XAVC, il quale supporta un bit rate elevato, per riprendere video d’azione in alta risoluzione.

Questi video, grazie al bitrate elevato, oltre ad una migliore qualità visiva, permettono un maggiore margine per la post-produzione.

 

Dal punto di vista della qualità video, nonostante si parli di una actioncam uscita nel 2015, Sony ha ancora molto da dire. Dotata di un sensore CMOS Exmor R garantisce una discreta qualità video,e come detto in precedenza il formato XAVC S garantisce un ottima qualità anche in condizioni di scarsa luce.

 

La modalità video permette di utilizzare due lunghezze focali, equivalenti nel pieno formato a 17mm e 21mm.

Ci viene data la possibilità di regolare il bilanciamento del bianco sia nei video, che nelle foto.
Quest’ultime hanno una risoluzione di circa 8 MP e non brillano per definizione ma risultano comunque accettabili.

CONNETTIVITA’


Connettere la actioncam ad un dispositivo esterno, porta solo vantaggi. Sia per la trasportabilità, come avveine per il comando, sia per la funzionalità nello scorrere le varie modalità, come avviene per lo smartphone. Le modalità disponibili sono : Photo, Movie, Interval Rec e Loop.

Non ci soffermeremo su ogni singola modalità per non dilungarci, in ogni caso la navigazione può avvenire in diversi modi. Tramite l’apposito display da 1 pollice collocato sulla actioncam, tramite il telecomando venduto nel bundle oppure tramite l’app PlayMemories.

La stessa App utilizzata anche per la gestione delle videocamere Sony, come la serie Alpha, è tutto sommatto intuititva e rende la navigazione e la scelta delle impostazioni  molto più chiara rispetto a quella effettuata tramite la actioncam.
Le opzioni sono molto più intuitive e chiare da scegliere, e l’incredibile vantaggio, di avere un’anteprima di ciò che stiamo filmando.

 

Scorrere le varie impostazioni sull’actioncam, risulta molto ostico. Tutto sommato, l’utilizzo del telecomando rimane la scelta migliore, sia per la comodità della posizione, sia per il fatto che in una qualsiasi attività sportiva, l’uso dello smartphone diventa difficoltoso.

 

FUNZIONALITA’


Tra le varie funzionalità della AS200V, troviamo lo SteadyShot. Un nome che risulterà familiare a molti videomaker Sony, e che era già integrato due anni fa in questa piccola actioncam.

 

Lo SteadyShot non è altro che uno stabilizzatore digitale che va a migliorare la qualità delle riprese, dite addio ai fastidiosi video ricchi di vibrazioni. Si è parlato molto di questa funzionalità introdotta nella GoPro Hero 5 Black, uscita nel 2016, ma che di fatto portava sulla scena una funzione che Sony aveva già introdotto nella sua gamma di prodotti.

Anche sul comparto audio, Sony, ha avuto un occhio di riguardo. Ha introdotto il Wind Noise Reduction un opzione che di fatto, migliora la qualità dell’audio in condizioni di vento forte.

Va inoltre menzionato, sempre riguardo al comparto audio, che è presente un entrata mini-jack per collegare microfoni di vario genere,al fine di migliorare ulteriormente la qualità del girato.

AUTONOMIA & ARCHIVIAZIONE


Per quanto riguarda l’autonomia dell’actioncam, Sony dichiara circa 2 ore con filmati in 1080p a 60 FPS, che su questo modello, rappresenta la massima qualità disponibile. L’actioncam memorizza tutto su microSD, ma per sfruttarne appieno le possibilità, ci occorerà una microSD davvero performante.

Sony raccomanda l’utilizzo di una MicroSD di classe 10 per sfruttare il formato XAVC-S.
Uno spiacevole inconveniente riguarda proprio l’inserimetno della microSD. La actioncam infatti è sprovvista di qualsiasi forma di direzionamento nell’inserimento della micorSD, in pratica potreste inserire la vostra scheda in maniera errata, senza accorgervene.

CONCLUSIONI


La Sony AS200V è una buona actioncam, come del resto quasi tutti i prodotti Sony. Ideale per chi si avvicina a questo mondo, ma vuole affidarsi alla sicurezza del marchio. Il bundle è conveninete per il prezzo al quale viene venduto, ma a conti fatti non si discosta molto dalla principale concorrente. Purtroppo il confronto è inevitabile, a parità di risoluzione Sony vince con la qualità, ma per quanto riguarda la disponibilità di frame rate e risoluzioni, anche una banale Hero Session risulta più performante.

D’altro canto, una nota di lode è doverosa per quanto riguarda la stabilizzazione e la riduzione del rumore tramite micorofono: queste feature sono state incluse da GoPro, solamente due anni dopo nella Hero 5 Black, una vera e proria eternità in ambito tecnologico. Insomma la AS200V è una full optional per chi non vuole dedicarsi troppo al video editing ma vuole godersi appieno la qualità delle proprie riprese, direttamente sul divano di casa sua.

Se siete interessati all’acquisto, Heroblog.it non può che consigliarvi FotoEma, uno dei rivenditori Sony più rinomati.

Per nuove recensione e altre novità rimanete sintonizzati su Heroblog.it