Le nuove BMW della Polizia saranno dotate di Action Cam Sony

0
Sony Polizia Di Stato bmw

Ebbene si, le nuove auto della Polizia di Stato, presentate martedì a Roma, saranno delle BMW 320d Touring che, insieme alle nuove moto BMW R 1200 RT e F 700 GS, rinnovano il parco veicoli operativi. Nulla di speciale se escludete la dotazione tecnologica che gli è stata fornita.

 

bmw polizia

 

Partiamo subito con l’apparecchio di video sorveglianza basato su tablet (RPNav). Esso consente di ottenere in tempo reale informazioni su veicoli e persone, poiché è in grado di accedere alle banche dati di Motorizzazione e Ania. Il tablet è estraibile, quindi anche fuori dall’auto, i poliziotti potranno essere sempre connessi con la centrale, pronti a trasmettere in ogni istante comunicazioni e messaggi.

 

RPNav bmw polizia

 

L’RPNav inoltre può visualizzare i video e le immagini catturate dall’action cam Full HD da 11,9 Megapixel (Sony HDR AZ1 Wi-Fi) posta in cima al parabrezza del veicolo. La Sony monta un obiettivo ZEISS e stabilizzazione elettronica dell’immagine SteadyShot. La videocamera può essere inoltre abbinata ad un telecomando remote da polso con GPS e display. Non manca il supporto alla navigazione satellitare e geolocalizzatore per ogni auto.

 

Sony-HDR-AZ1-with-RC

 

L’obiettivo è quello di avere nelle occasioni utili delle immagini ad alta risoluzione che possano aiutare nella ricostruzione di incidenti stradali, a supporto delle investigazioni e attività operative.

 

 

Chissà se altre istituzioni si approprieranno all’utilizzo di action cam per registrare il proprio lavoro.
Voi, cosa ne pensate delle nuove dotazioni della Polizia di Stato?