Extreme Malangur Expedition“, è questo il nome della spedizione italiana che si lancerà in una vera e propria avventura ai confini tra fantasia e realtà. Il 12 ottobre 2015 sarà la data della partenza con un proposito ben chiaro: aiutare e promuovere il turismo in una terra ferita quale quella del Nepal. Ubisoft, in occasione del lancio di Far Cry 4 “Valle degli Yeti”, contribuirà come main sponsor partecipando economicamente all’evento di ricerca che si colloca, proprio come un videogioco, a metà tra il sogno e l’avventura. Con la collaborazione del dipartimento BiGeA di Bologna di ricerca genetica, delle istituzioni governative del Nepal e del Dipartimento degli Esteri tre sono gli obiettivi di diversa natura stabiliti. GoPro non mancherà ed è proprio in queste 3 fasi che con droni DJI ed altri mount Emanuele Marafante riporterà immagini e dati significativi in tutti e tre gli ambiti. esplorazione della Rolwaling la valle nascosta o anche valle dello Yeti, fornendo materiale video per lo sviluppo di Far Cry 4 uno dei giochi di punta della casa videoludica francese (QUI l’articolo); quello di avvicinarsi quanto più all’antichissima terra del Nepal così evidenziando attraverso le dovute riprese i danni subiti in seguito al terremoto che ha fortemente scosso la nazione favorendo l’intervento di forze governative che possano creare i presupposti per una ricostruzione di elettrodotti, scuole e presidi sanitari nel modo più veloce possibile; e infine quello di creare nuove vie per raggiungere le così dette “vette senza nome” presenti nella catena dell’Himalaya, favorendo un maggiore afflusso turistico verso nuove destinazioni attraverso la preparazione di nuovi campi base.

La spedizione, riconosciuta a livello mondiale anche dall’Exploresrs web il sito di referenza sull’esplorazione che recentemente ha rilasciato un articolo sul gruppo italiano (QUI l’articolo) aiuterà a divulgare i contenuti come anche altri diversi canali italiani. Tra questi Radio Deejay (QUI l’articolo) e Rai Uno mattina che si collegheranno con la squadra in diretta in data 20 Ottobre attraverso telefono satellitare. Mingma Sherpa e Phurba Sherpa saranno le guide d’elite nepalesi che accompagneranno il gruppo nei territori inesplorati. Tutte notizie che hanno fatto muovere anche il Re degli 8000 Reinhold Messner organizzando una spedizione segreta fallita però a causa dei taleban (QUI l’articolo). Tutti i dettagli tecnici della spedizione QUI.

unnamedVisit nepal to help Nepal

Per chi volesse aggiungermi Emanuele Marafante

Restate sempre aggiornati seguendo la pagina facebook BYOH,  INSTAGRAM e il canale YOUTUBE !

 

Testo di Andrea Trono