Foto di successo: come realizzarle per i Social Network

5
foto di successo

Oggi, vogliamo spiegarvi come molte persone scattano foto di successo sui Social Network grazie alle fotografie che pubblicano, per te sembrerà banale, ma una foto fatta nel modo giusto può cambiare molte cose sui social.

Per ottenere dei buoni risultati con le tue fotografie basta concentrarsi sui particolari e curare ogni dettaglio. Ma andiamo a vedere, più nel dettaglio, come ottenere foto di successo sui Social Network!

Nel caso tu fossi un accanito utente di Instagram, ti consigliamo caldamente di dare una lettura ad un nostro articolo che riassume tutti i migliori hashtag per le tue foto di successo!

Ovviamente è fondamentale utilizzare gli strumenti giusti! Ma non temere, oggi sono proprio qui per spiegarti come ottenere dei risultati di cui potrai andarne fiero!

Prima di iniziare con la lettura, ti consiglio vivamente di dare un’occhiata al nostro corso di fotografia. Troverai molti consigli interessanti per scattare foto migliori.
Se, invece, sei pronto per scoprire come scattare foto di successo sui Social, continua a scrollare!


Premessa sulle Foto di Successo

Tanta gente che trovo in giro per la mia città, appena mi vede mi dice: “Che belle foto che pubblichi Giusi!! Ma che macchinetta hai?!

foto di successo

 

Eccolo qui l’errore!

..che anche si potrebbe definire: l’orrore.

Ma, chi vi ha mai detto che una fotografia per essere “apprezzata” debba per forza essere scattata con una macchinetta professionale?

Ti spiego, esistono due scuole di pensiero:

La prima:Mi fanno ridere quelli che pubblicano le loro fotografie scattate col telefono e si sentono fotografi, una vera fotografia si scatta con una reflex, se non ne hai una non sei un vero fotografo!

La seconda:La fotografia è passione, non è l’attrezzatura che fa di te un vero fotografo! Bisogna avere l’occhio! Inutile che spendi 1000 euro per una macchinetta professionale per poi fotografare il tuo gatto o le tue Converse

Io sinceramente non mi etichetto in nessuna delle precedenti situazioni. Ho una scuola di pensiero tutta mia, ed ora te la spiego:

Per me, qualsiasi immagine faccia emozionare, è fotografia. Non importa che tu l’abbia scattata con la macchinetta più costosa che si trovi sul mercato o con lo smartphone da 200 euro.

La tua foto trasmette qualcosa? Qualcuno è mai rimasto a bocca aperta?

foto di successo

Se la risposta a queste domande è si, allora hai capito quello che voglio spiegarti!

Che tu abbia la miglior attrezzatura o meno, stai tranquillo che al mondo esisteranno sempre due tipi di persone:

  • chi ha una buona attrezzatura e non sa emozionare.
  • chi emoziona con le foto del proprio smartphone o della propria Gopro

Ora che hai le idee più chiare… Possiamo cominciare!

Dopo una piccola presentazione ti spiego ora come migliorare le tue fotografie ed ottenere più visualizzazioni e condivisioni sui social, raccontandoti il processo che si nasconde dietro una foto di successo!


Non scattare da applicazioni secondarie

Proprio così. Esistono delle app che inseriscono la modalità di scatto direttamente nel loro software. Non te lo consiglio affatto. Piuttosto, imposta le caratteristiche che più preferisci nella fotocamera nativa dello smartphone, e scatta direttamente da lì. Utilizzare delle fotocamere secondarie potrebbe modificare la risoluzione delle tue foto, perdendone qualità. Motivo per cui, rischieremmo di non riuscire ad ottenere foto di successo per i nostri profili social

foto di successo
Ph: Nicole Mombrini

Modifica con le giuste applicazioni

Inutile dirlo, con la fotocamera degli smartphone non puoi ottenere il massimo dalla tua creatività, ma sicuramente con le giuste applicazioni puoi tirar fuori il meglio dai tuoi scatti. Per farlo, non basta che avere le app giuste, al momento giusto. Questo d’altronde è indispensabile per avere successo sui Social Network.

Come? Infinite sono le app di editing sul mercato degli smartphone. L’importante è scegliere quelle che ci garantiscono le migliori performance.
Un valido esempio di app per foto editing è Enlight: potete trovare un un nostro articolo del blog la recensione completa.

Come riconoscerle? Semplice, fai una lista di cosa per te è più importante (testo, effetti, regolazioni manuali, ritaglio ecc.), scarica un pò di app che trovi nel tuo store, provale un pò tutte, e fai un punto della situazione: qual è l’app che fa per te?

Se vuoi un piccolo aiuto, abbiamo scritto un articolo a riguardo elencando le app che fanno al caso tuo, prova a dare un occhio, magari potrebbero esserti di aiuto.

Per la modifica delle immagini, noi di Heroblog, consigliamo l’utilizzo di Lightroom.
Se non sai di cosa sto parlando, ti consiglio di dare un’occhiata al nostro tutorial che spiega la correzione fotografica passo passo.

Altrimenti, se sei interessato a realizzare immagini in movimento, abbiamo preparato un tutorial su Plotatraph

foto di successo
Fonte: macity.net

Scatta il giusto

Altro punto fondamentale è organizzare le tue fotografie. Inutile scattare mille fotografie e poi non sapere quale scegliere. Scatta il giusto. Non esagerare, se sai che un certo tipo di fotografia potrebbe non piacere non scattarla proprio! Ma se così non fosse, allora elimina le foto che non ti convincono dopo che le hai scattate.

Ricorda che noi, nel momento in cui scattiamo una fotografia, la vediamo con occhi diversi di uno spettatore. Questo perché noi ne siamo protagonisti, e quindi viviamo emozioni e sentimentiin quell’istante, che chi le osserva non può capire.

Togliti dai panni del fotografo, e immedesimati nei panni dell’osservatore, guarda la tua foto con un occhio critico, e se non piace a te, stai tranquillo che non piacerà nemmeno agli altri.

foto di successo


Rendi le tue fotografie accessibili

Se scatti fotografie con lo smartphone saprai benissimo che a volte è indispensabile avere le tue foto a portata di mano anche su altri dispositivi.

Spesso infatti è opportuno rendere disponibile i nostri scatti su tablet o pc, proprio per questo ti consiglio l’utilizzo di app come Google Drive, Dropbox..


Condividi nel modo giusto

Perfetto, dopo aver scattato, modificato e salvato le nostre fantastiche foto di successo, è giunto il momento di renderle pubbliche, mostrando al mondo di che pasta siamo fatti !

Consigli per la condivisione:

          1) Evita strumenti automatici:

Evita come la peste programmi online che ti aiutano a condividere contemporaneamente su diversi social network: la gente che ti segue capirà che stai utilizzando software esterni per la condivisione automatica, e sinceramente non è bello, la gente ha bisogno di sentire la personalitàdietro un’identità, non un robot.

         2) Varia i tuoi temi:

Non pubblicare sempre le stesse cose, un profilo omogeneo col tempo tende a stancare. Occupati del tuo settore, mira al target nel modo giusto, ma ogni tanto vai fuori dagli schemi e dai uno strappo alle regole.

        3) Datti una personalità:

Altra cosa importante, ci sta pubblicare foto stupende di oggettistica, natura, animali, architettura, ma ogni tanto è giusto mettere in gioco se stessi e darci un tocco di personalità. Fai capire al mondo chi sei, sii personale, metti in evidenza il tuo carattere, facendo sempre attenzione a non esagerare.

Questo sai come lo abbiamo scoperto?

Ho voluto fare una prova, negli ultimi tempi ho pubblicato su Instagram delle mie foto di spalle, il risultato?

Un enorme successo!  

..in poco tempo abbiamo generato +100 like per foto!

e sapete perchè? Perchè abbiamo dato un tocco di personalità, ma non troppa, visto che ci limito a mostrare le spalle

foto di successo


IN CONCLUSIONE

Le leggi fondamentali:

Di seguito ho elencato una serie di “regole” per avere successo sui Social Network, seguile per ottenere il massimo dai tuoi scatti:

  • Scegli un testo che faccia emozionare: ridere, riflettere, commuovere.. tocca il cuore delle persone!
  • Scrivi sempre in prima persona, utilizzando parole come “me” ed “io”.
  • Posta negli orari giusti, una statistica afferma che pubblicare post nell’orario di colazionepranzo e cena porta più risultati. Ecco gli orari perfetti: al mattino 8.30/9.00, a pranzo 13.00/13.30, alla sera 21.00/21.15.
  • Non pubblicare foto durante le sere del weekend, la gente ha altro da fare.
  • Usa degli effetti che attraggano l’attenzione, ma attento a non esagerare.
  • Sii umano, non distaccare troppo dalla realtà, alla gente piace la verità.
  • Condividi le bellezze della tua città.
  • Crea delle storie da raccontare, meglio se personali.
  • Evita i link a prodotti, non essere un commerciante, limitati ad informare e guidare.

Direi che se pian piano cominci ad integrare questi consigli nel tuo metodo di lavoro vedrai che in poco tempo riuscirai ad ottenere degli ottimi risultati. Un pò alla volta metti in atto i miei consigli, così da cambiare il tuo processo di condivisione.. e cominciare a scattare foto di successo sui social network!

Continuate a seguirci su Heroblog.it, per rimanere sempre aggiornati su tutte le novità dal mondo delle actioncam, droni e videomaking!