La parola GoPro ormai è una di quelle che è entrata ormai a forza nel vocabolario di tutti noi.

Ormai persino mia nonna conosce il significato di GoPro.

 

Leggi la recensione di heroblog.it della nuovissima GoPro Hero5 Black,
Clicca qui per scoprire di più!


Questo perché quello che il buon Nick Woodman ha inventato va oltre quello che può essere un buon prodotto. 
Ma nonostante tutto anche le più grandi aziende conoscono la crisi dopo anni e anni sull’onda più alta.

Nick Woodman

E’ il caso di GoPro che dopo anni e anni di dominio assoluto del settore si trova ora a dover combattere fette di mercato con decine e decine di competitors.
Questi contendenti dopo aver letteralmente inseguito per anni e anni l’azienda Statunitense, finalmente in questo 2015, sono arrivati ad offrire sul mercato prodotti validi che offrono, molte volte, caratteristiche simili alle blasonate GoPro.
Reduce da un estate un po’ sottotono con l’uscita di modelli come la HERO+ e la Hero4 Session, GoPro arriva in un periodo dell’anno in cui ci si aspetterebbe per logica l’uscita di un nuovo modello.
Il “ciclo di vita” della GoPro 4 infatti sembra essere agli sgoccioli e come abbiamo già detto, ad oggi ci sono un sacco di competitors che hanno buttato sul mercato un offerta di action cam assolutamente completa, rendendolo totalmente saturo di prodotti; concorrenziali a livello di prezzo e che a volte offrono anche di più.

GoPro Hero5

Ma quali sono le notizie dal fronte ?!

A quanto riportano i rumors sul web, la consueta e preannunciata uscita del 5 ottobre della nuova GoPro Hero5 sembra essere stata smentita.
Le nuove date di uscita parlano di fine 2015 o più probabilmente di inizio o primo quadrimestre del 2016.

Ma perché aspettare così tanto?

GoPro sicuramente non vuole far uscire sul mercato un altro prodotto simile nelle caratteristiche al suo top di gamma Hero4 Black.
Abbiamo già assistito infatti nei mesi precedenti all’uscita di nuove cam, interessanti come concept, ma che non portavano nessuna grossa novità in termini di prestazioni.

GoPro vuole e deve far uscire un nuovo KILLER delle action cam precedenti, rendendo tutto quello che esiste ad oggi obsoleto.
Parlando di caratteristiche, i rumors più audaci danno la possibilità della presenza della registrazione di filmati in 8k sulla nuova GoPro Hero5.
Si parla anche di 4k a 60fps e probabilmente di ulteriori frame per second a risoluzioni minori.

Hero4 Session
La strada su cui molto probabilmente continuerà GoPro sarà quella del design stile SESSION con una action cam estremamente compatta e leggera che dovrebbe avere al suo interno una batteria notevolmente potenziata (si parla di almeno 2800mAh) con durate che si dice essere di almeno il doppio delle attuali.
Troveremo come nella SESSION, la scomparsa dell’housing subacqueo e, a quanto dicono i primi rumor, una resistenza sott’acqua fino a 60 metri senza alcun’altra ulteriore protezione.
Vedremo molto probabilmente il doppio microfono, già adottato nell’ultima arrivata in casa GoPro.
Si parla poi anche di possibili features in 3D o forse di 360° con realtà virtuale, che in questo periodo rappresenta una delle ultime trovate tecnologiche.

GoPro Hero5 GoPro 360°

Una delle ultime ipotesi che circolano riguarda poi il prezzo della GoPro Hero5 che verosimilmente si piazzerà sui 450-550 dollari, portando a una conseguente diminuzione di prezzo delle Hero4.

Altre mie speranze sono quelle di un sensore di qualità notevolmente maggiore, sopratutto per quanto riguarda la sensibilità e la resa al buio, che a tutt’oggi rappresenta uno dei maggiori punti deboli della nostra amata action cam.
Un sensore migliore significherà, si spera, anche maggiori capacità fotografiche e chissà magari l’aggiunta dei tanto richiesti dall’utenza più esigente, formati RAW.

Quello che è certo è che la GoPro HERO5 si appresta a divenire uno dei modelli più attesi e che consacrerà o farà cadere nel cesto delle “tante altre action cam” la ditta di Nick Woodman.

L’unica cosa che rimane da fare è attenderne l’uscita per vedere se tutti questi rumors verrano confermati o meno.


Drone GoPro

Ricordiamo che il 2016 per GoPro si appresta ad essere un anno molto interessante, perché vedrà l’uscita, probabilemente per maggio-giugno, del Drone di casa GoPro già preannunciato ufficialmente dagli stessi e che si appresta ad essere un concept del tutto nuovo di quadricottero.

Ne vedremo delle belle, si spera !

Tu invece come te la immagini la nuova GoPro Hero5 ?
Lascia un commento qua sotto !