GoPro ha introdotto un nuovo programma volto ad aiutare a promuovere cause sociali, al fine di coinvolgere e ispirare le persone a partecipare. Sul palco del TechCrunch Disrupt l’ amministratore delegato di GoPro Nick Woodman ha rivelato l’iniziativa. Dieci organizzazioni saranno i beneficiari iniziali del sostegno della società, tra cui Ospedale dei Bambini St. Jude.

“Ogni causa riceverà prodotti GoPro, assistenza alla produzione e la potente portata della nostra piattaforma globale per ottenere voce in capitolo, fa notare la loro missione e di aiutarli nella raccolta di fondi.”

Qui un video introduttivo del progetto e al fondo dell’ articolo i link in cui viene spiegato tutto in modo più dettagliato (è richiesta la conoscenza della lingua inglese)

 

Fonti: Venturebeat, GoPro