Dalla GoPro Hero5 a Karma: tutte le novità di settembre

1
gopro karma

Si è fatto attendere fin troppo questo 19 Settembre, ma l’attesa è stata tutta ripagata dalle novità presentate dal buon Nick Woodman durante il live streaming sul sito della Gopro.

GOPRO HERO5 BLACK:

Dopo tanti rumors ed immagini trapelate su internet, possiamo ammirare l’ammiraglia di casa Gopro: la Hero 5 Black. Il design della nuova action cam è minimal ma molto d’impatto, grazie anche al colore grigio scuro e al materiale antiscivolo. Presenta un corpo a tratti simile alla Hero 4, ma con tante nuove funzionalità.

 

Hero5
Fonte: https://it.gopro.com/

Le nuove caratteristiche sono decisamente interessanti, partendo dal controllo vocale che permette di comandare la nuova Gopro Hero 5 Black con la propria voce senza l’utilizzo delle mani, l’acquisizione della posizione tramite GPS, un display touchsreen integrato da 2″, un corpo impermeabile fino a 10m senza aggiunta di case e una qualità di registrazione video che arriva fino al 4k in 30fps. Le altre allettanti novità sono i 3 microfoni per la registrazione audio (per ridurre al minimo anche il rumore del vento), una migliore prestazione in condizione di scarsa luminosità, un bel sistema di stabilizzazione di immagine elettronico ed inoltre la Hero 5 offre la possibilità di scattare foto fino a 12Mp anche in formato RAW. Il prezzo dichiarato è di € 429.99.

Hero5
Fonte: https://it.gopro.com/

GOPRO PLUS:

Non è finita qui. Gopro ha introdotto anche un Upload diretto tramite la funzionalità Plus per accedere ai file contenuti nella Hero5 GoPro e condividerli immediatamente. In più ci sarà una funzione cloud con la possibilità di editare anche i video. Sarà quindi possibile l’upload automatico di foto e video sul servizio cloud di GoPro che però richiederà il pagamento di un abbonamento.

Hero5
Fonte: https://it.gopro.com/

GOPRO HERO 5 SESSION:

Dopo una partenza esaltante viene presentata anche la GoPro Hero5 Session: definita la migliore, soltanto più piccola. Nulla di più azzeccato perché l’altra nuova arrivata in casa GoPro mantiene il corpo compatto impermeabile fino a 10 metri e il design della Hero4 Session, ma con nuove e utili funzionalità.

Hero5
Fonte: https://it.gopro.com/

Le principali novità della sorella minore della Hero5 riguardano la possibilità di girare video fino ad una risoluzione 4k e scattare foto fino a 10Mp ed il nuovo sistema a controllo vocale che rende ancora più pratico questo nuovo modello di casa Gopro. Presenta anche lei una stabilizzazione digitale d’immagine per ottenere risultati più professionali. Disporrà sempre del singolo pulsante per settare tutte le impostazioni della Hero 5 Session. Viene offerta a € 329.99.

Hero5
Fonte: https://it.gopro.com/

QUICK KEY:

Durante l’esaltante diretta streaming, Nick caccia fuori dalla tasca un oggettino denominato Quik Key che consiste in un sistema rapido per archiviare e modificare le riprese della Gopro caricate sulla propria micro SD. Tutto ciò è possibile solo per dispositivi Apple e l’applicazione app Capture2 che permette di trasferire le riprese per creare e condividere vari video collegando la chiavetta al proprio iPhone/iPad. Il moschettone e la copertura impermeabile della Quik Key rendono questo prodotto adatto per ogni occasione e viene proposto a €34.99.

Quik Key
Fonte: https://it.gopro.com/

GOPRO KARMA:

Ed ecco arrivati alla novità più esaltante: KARMA che abbiamo già analizzato in modo approfondito in questo articolo. C’era d’aspettarsi qualcosa di strabiliante in casa Gopro e si respirava un’aria molto promettente attorno al Drone marchiato Gopro. Per essere più precisi KARMA è stato definito più di un drone ed il motivo appare chiaro guardando solo la foto presente sul sito Gopro.

 

karma1
Fonte: https://it.gopro.com/

 

karma2
Fonte: https://it.gopro.com/

Karma è un sistema completo che offre tutto ciò che serve per creare riprese aree e non solo! Una delle novità più esaltanti è uno stabilizzatore smontabile dal drone che può essere utilizzato assieme al Karma Grip Handle, per girare i propri video stabilizzati tenendo in mano il gimbal e contemporaneamente ricaricare la GoPro ed il Grip. Inoltre, tramite un gancio, lo stabilizzatore può essere indossato. In sostanza hanno creato un gimbal per stabilizzare la Hero 5/4 portatile, pratico ed indossabile. Resta solo da capire se sia anche impermeabile, speriamo vivamente di si.

features-detail-grip_v2
Fonte: https://it.gopro.com/

 

hold-mount-wear-2x-new
Fonte: https://it.gopro.com/

Il drone presenta un design compatto e molto cool, in pieno stile Gopro. La semplicità di funzionamento dovrebbe essere elevata, così come l’eventuale smontaggio e sostituzione dei pezzi di ricambio. Mentre le caratteristiche dichiarate sono visibili nell’immagine seguente.

karma
Fonte: https://it.gopro.com/

Il drone presenta delle funzionalità allettanti, però sembra avere qualche carenza rispetto a modelli di altre case produttrici. Questo però viene compensato dal prezzo allettante a cui è proposto tutto il bundle KARMA€ 869.99. Invece il gimbal con il Karma Grip possono essere acquistati anche separatamente al prezzo di 330€. Karma e gimbal sono compatibile con le nuove Hero 5, Hero 5 Session e le Hero 4 Black/Silver.

take_your_friends_for_a_ride
Fonte: https://it.gopro.com/

 

karma-drone-main
Fonte: https://it.gopro.com/

L’attesa è stata tanta, ma tutto è stato ripagato dalle molteplici novità presentate e sopratutto dai prezzi decisamente allettanti che renderanno l’acquisto più agevole sopratutto per chi vuole un sistema completo per effettuare riprese di ogni genere. Continuate a seguirci su Heroblog per le prossime news!