GoPro Odyssey, il dispositivo che regala video 3D a 360 GRADI

0

16 camere GoPro montate insieme, una struttura nata in collaborazione con Google per svelare tutti i segreti della realtà virtuale.

Riportiamo di seguito il comunicato ufficiale GoPro.

10 settembre – GoPro, Inc. (NASDAQ:GPRO), che ha permesso di creare negli ultimi anni alcuni tra i contenuti più coinvolgenti al mondo, ha annunciato la disponibilità limitata di Odyssey, un prodotto che è il risultato dell’unione di 16 camere, creato per Jump, la piattaforma 3D di Google che propone una realtà virtuale a 360 gradi utilizzando il Limited Access Program di Odyssey (LAP).
A cominciare da mercoledì 8 settembre, professionisti e produttori di contenuti possono richiedere di partecipare al programma e acquistare un dispositivo Odyssey che sarà consegnato entro la fine di quest’anno.

Annunciato per la prima volta alla conferenza annuale degli sviluppatori di Google, Google I/O, Odyssey offre una gamma di camere a 360 gradi per la cattura stereoscopica di immagini e video 3D. Caratteristiche come la sincronizzazione genlock delle camere (un sistema per sincronizzare più sorgenti video tra di loro), il controllo multi-camera e la lunga durata della batteria, ne semplificano radicalmente l’utilizzo.
Odyssey di GoPro e la piattaforma Jump di Google daranno a tutti la possibilità di sperimentare un preciso istante o luogo come se lo stessero vivendo in prima persona – attraverso contenuti immersivi 3D e a 360 gradi.

GoPro jump


Come funziona Jump?

Jump, la piattaforma per la realtà virtuale marchiata Google, ci permette di registrare video a 360° con GoPro.
Questa particolare risorsa, si divide in 3 parti:

  • Una camera specializzata/dedicata, GoPro Odyssey
  • Un assemblatore che usa la visione avanzata del computer e il potere di elaborazione del Google Cloud per editare il filmato
  • Un player: YouTube
    L’assemblatore e Youtube saranno lanciati sul mercato prossimamente, quando le camere saranno disponibili.

La realtà virtuale è un’innovazione con un incredibile potenziale se utilizzata in settori artistici e commerciali. Con Jump e Odyssey, GoPro vuole incoraggiare gli utenti ad approcciare questa nuova tecnologia per catturare, modificare e condividere contenuti sempre più emozionali”. Afferma Tony Bates, presidente di GoPro.

Sappiamo già che gli utenti di GoPro sono i più abili creatori di contenuti al mondo, quindi non vediamo l’ora di capire come la comunità di professionisti utilizzerà Odyssey per catturare i momenti più memorabili della loro vita in un modo totalmente nuovo.

Gli utenti interessati al Limited Access Program possono iscriversi a partire da oggi fino alla fine dell’anno su GoPro.com/Odyssey. GoPro e Google lavoreranno insieme per selezionare partner di contenuto ai quali sarà garantita la possibilità di acquistare Odyssey in quantità limitate e ai quali mostrare il pieno potenziale delle riprese a 360 gradi. Odyssey sarà offerto a 15.000 dollari, prezzo che include:

  • 16 Camere Hero4 Black, con installato il programma firmware per i clienti
  • 16 BacPac dotati di cavi per la sincronizzazione
  • Una custodia Pelican ultra robusta creata su misura
  • Microfono
  • Garanzia
  • Supporto
  • YouTube aggiungerà presto il proprio supporto nella riproduzione Video VR. Nel frattempo, potete scoprire le potenzialità di Odyssey e Jump guardando questo video a 360 gradi che offre il meglio di New York City

Gopro odyssey


Specifiche tecniche di Odyssey

Dimensioni e peso

Dimensioni: 294,6 mm x 65,8 mm

Peso: 6,57 kg

Risoluzioni video

2.7K 4:3

30 fotogrammi NTSC al secondo, 25 fotogrammi PAL al secondo

Risoluzioni in uscita (tramite Jump)

Video 2kx2k over-under panoramico MPEG4 con una velocità in bit di 150 Mbit/s

Video 8kx8k over-under panoramico MPEG4 con una velocità di 600 Mb/s

Formato video

h.264 codec, formato file .mp4 (dopo la cucitura)

Alimentazione

16 batterie al litio ricaricabili (1160 mAh, 3,8 V, 4,4 Wh) 1

Supporto per alimentatore esterno (c.a./c.c.) tramite connettore XLR

Audio

16 microfoni interni: Mono

Supporto per microfono esterno: compatibilità Stereo con adattatore per microfono da 3,5 mm 2 (Kit per registratore esterno Zoom H2N incluso)


 

Per vedere il demo reel in 3D stereoscopico usando Cardbord (il visore in cartone), fermati allo stand GoPro alla fiera IBC, dall’11 al 15 settembre.

Continuate a seguirci su Heroblog.it, per rimanere costantemente aggiornati su tutte le novità dal mondo delle action cams, droni e videomaking!