GoPro Panning Rig è un progetto del famoso youtuber buffcleb, egli ha costruito un timer programmabile per poter filmare i timelapse con un fantastico effetto panning.
Si presenta in modo minimale e abbastanza “nerd”, a differenza dei soliti supporti girevoli come il Seven Oak, (Trovate la recensione di Heroblog.it QUI) questo è stato progettato in casa con pochissimi dollari. Minima spesa, massima resa!
Andiamo a scoprire cosa ha utilizzato:

  • Una board Arduino UNO
  • Scheda LCD con pulsanti
  • Un motore passo-passo con il suo driver
  • Cavetti vari per i collegamenti

 

Arduino UNO Scheda - Panning

 

Questa è una board Arduino UNO. Essa è una piattaforma di prototipazione open-source basata su hardware e software facile da usare. Le schede Arduino sono in grado di leggere gli ingressi (come ad esempio luce catturata da un sensore o un dito su un pulsante) e di trasformarli in un’uscita. Molto basilarmente Buffcleb ha programmato questa board in moto da far ruotare in un lasso di tempo (deciso da lui) il motore e quindi la cam. La GoPro impostata sulla modalità timelapse andrà a fotografare ciò che ha intorno in poco tempo, senza l’ausilio della nostra presenza o di una nostra azione.

 

GoPro Panning Rig

 

Alimentabile con una pila da 5/9v il GoPro Panning Rig di questo Youtuber è trasportabile ovunque. Caratterizzato dallo schermino lcd e i pulsanti che lo rendono easy-to-use anche per i meno “tecnologici”. Essendo programmabile al 200% si inizia scegliendo se far ruotare la cam in senso orario o in senso antiorario, in seguito si sceglie la posizione da cui far partire la GoPro, adesso arriva la parte più importante: con un intervallo di tempo che va dai 5 minuti ai 150 con una rotazione personalizzabile di 180° o 360° a seconda di ciò che si vuole riprendere, questo supporto DIY è utilizzabile in ogni occasione.

 

Potete trovare un complicato tutorial per costruirlo cliccando qui

 

Che dite, ci penserà presto Heroblog a semplificarvi la vita con un nuovo progetto facile da realizzare? Continuate a seguirci per scoprirlo…