La mini cam di casa Polaroid, che per prima aveva puntato al design cubico e super compatto, ora si è evoluta in Polaroid Cube+!

 

polaroid-cube-plus-hand

 

La Polaroid Cube, la coloratissima action cam a forma di cubo lanciata lo scorso anno dalla storica casa statunitense, è arrivata con la versione aggiornata, chiamata Polaroid Cube+, lanciata per rispondere alla presentazione della GoPro Hero4 Session. Polaroid si è resa conto dell’estetica vincente e non è stata così modificata nel design. Le dimensioni restano invariate 35 x 35 x 35mm, le novità riguardano principalmente le prestazioni e le funzioni. Feature di spicco è la comparsa del Wi-Fi che permette di condividere in tempo reale video e immagini attraverso l’app dedicata (disponibile sia per iOS e Android), ma anche di usare lo schermo del nostro smartphone come un display remoto (come succede già per la GoPro).

 

features

 

Il sensore passa da 6 ad 8 megapixel con un angolo di campo pari a 124° e si possono registrare video fino ad una risoluzione massima di 1080p 60fps e 120fps a 720p; sono state inoltre migliorate le performance per riprese e scatti in condizioni di scarsa luminosità. Notiamo anche che la memoria è espandibile fino a 64GB contro i 32 della versione precedente.

 

polaroid-cube-plus-angle

 

Nella parte superiore della cam troviamo ora il tasto di attivazione del Wi-Fi ed il bottone di scatto che, se premuto una volta permette l’accensione, un’ulteriore pressione permette poi lo scatto rapido di una foto e una doppia pressione rapida fa partire la registrazione video. Invece nella parte posteriore c’è un piccolo vano apribile direttamente con un’unghia (a differenza del Cube che necessitava di una moneta) in cui sono presenti la porta USB e lo slot per la microSD. Siamo dubbiosi sul microfono, forse troppo piccolo per avere grandi prestazioni.

 

polaroid-cube-plus

 

Altra piccola chicca di casa Polaroid è la presenza di una calamita all’esterno che consente di agganciare la Polaroid Cube+ sulle superfici metalliche senza bisogno di accessori aggiuntivi.

Ricordiamo che la cam resiste a schizzi d’acqua, sabbia e polvere ma per diventare Waterproof ha bisogno di un accessorio opzionale prodotto direttamente da Polaroid.

 

suction-rear

 

Sul sito Polaroid Cube potete trovare tutte le specifiche di questa mini cam e confrontarle con il modello precedente, inoltre è possibile dare un’occhiata ai nuovi accessori di questa nuova versione.

La Cube Plus è disponibile nelle tre varianti di colore rosso, nero e azzurro per il momento solo nello store americano ad un prezzo di 149$. Nei prossimi mesi verranno rilasciati i dettagli in merito alla data di rilascio sul mercato italiano ed il relativo prezzo.

 

 

Siamo curiosi di provare questo nuovo gioiellino dell’azienda americana, pertanto, continuate a seguirci su HeroBlog così sarete aggiornati non appena ci saranno novità.