App per editing foto: le migliori gratuite!

0
editing foto

In questi ultimi anni vi è stato un vero e proprio boom per quanto riguarda il caricamento delle proprie foto online. Molte di esse, infatti, vengono più o meno sapientemente ritoccate e arricchite con la post produzione.
In questo articolo, noi di HeroBlog andremo ad elencare alcune delle migliori app gratuite (per iOS e Android) per l’editing foto!

foto
Instagram: fififo26

Se invece non siete interessati alle app per smartphone ma bensì a quelle desktop, potete dare un’occhiata a questo articolo in cui si parla della scelta dei PC appositi!

App per Editing Foto Gratuite

Nonostante spesso le app, o versioni di esse, gratuite sugli store sono soggette a funzioni limitate, in questo articolo andremo a vedere come invece è possibile ottenere il massimo anche con app scaricabili gratuitamente.


Andiamo sul classico

Come già succede da anni, Adobe fornisce al pubblico una serie di app e software tra i migliori per foto e grafica.

L’azienda statunitense mette a disposizione negli store, per iOS e Android, le sue due migliori app per editing foto: Photoshop Express & Lightroom CC.


Lightroom: Stanza delle luci

Adobe Lightroom CC offre una quantità di parametri da modificare non indifferente.

Come già spiegato in questo articolo, con quest’app potremo arricchire le nostre foto rendendole più vive e all’apparenza più professionali.
Sono disponibili, inoltre, una serie di preset che possono essere scelti velocemente se non volete stare a perdere troppo tempo nel sistemare le luci, le ombre e i colori.

Una particolarità di quest’app è la possibilità che ci da di scattare direttamente dalla sua interfaccia, in modalità raw.
Quest’ultima ci permette di andare a modificare con più accuratezza i parametri e le informazioni della foto.

La qualità di esportazione è ottima e l’interfaccia utente è molto intuitiva.

editing foto

 


Il noto Photoshop

Quest’app non ha bisogno di presentazioni ulteriori. Photoshop Express.

La parola “foto(ritocco)” negli anni è sempre stata automaticamente associata a “Photoshop”.
Quest’app, sorella della più potente versione desktop, ci offre un buon comparto filtri e modifiche.

editing foto

Analogamente alla precedente Lightroom, Photoshop Express consente di modificare tutti quei parametri riguardante i colori, le esposizioni e le luci.

Vi è anche la possibilità di aggiungere dei particolari filtri colore che potrebbero rendere più creative le vostre foto.

editing foto
Instagram: fififo26

Ma un valore aggiunto che quest’app ci porta, è senz’altro la sezione Inserimento Testo.

Con questa funzione, infatti, potremo andare ad inserire dei testi sulle foto, usando come modelli svariati template messi a nostra disposizione dall’app. 

Template come citazioni, frasi, brevi biografie o addirittura le famose meme.


Scende in campo Google

Il colosso di internet non poteva esimersi dall’entrare in campo in questo caso.
La G multicolore schiera Snapseed.

Quest’app, sviluppata in maniera eccellente e completa dal team di Google, offre all’utente una varietà di modifiche molto ricca e potente.

Oltre ai canonici valori modificabili come l’esposizione, la brillantezza, le luci e la nitidezza, Snapseed offre anche un comparto filtri preimpostati che ci aiutano a migliorare e rendere creative le nostre foto in un solo tocco.

Ma i valori degni di nota di quest’app sono altri.

editing foto

La funzione Correzione (simboleggiata da un cerotto) ci permette grazie ad una sorta di pennello, di andare a ritoccare dei difetti nelle foto.

Difetti come imperfezioni del viso o anche semplicemente piccoli elementi che non dovrebbero o che non vorremmo ci fossero nella foto.
Questo strumento la posiziona un gradino più in alto rispetto a tante altre app negli store.

Ma non è finita qui. Vi sono altre due potenti funzioni per il ritocco del viso.
Con la funzione Migliora, infatti, possiamo andare a modificare alcuni parametri di un viso.

Possiamo modificare ad esempio la chiarezza degli occhi, della pelle, correggere il tono di quest’ultima ed utilizzare anche qui alcuni preset.

Ma la funzione più potente, a nostro avviso, è Posa.
Con questa funzione possiamo andare a ritoccare letteralmente i parametri del volto in foto.

Parametri come la posizione del volto (da modificare sapientemente per non risultare degli alieni), la grandezza delle pupille e addirittura la curvatura del sorriso.

Google anche questa volta ha sviluppato un’ottima app, racchiudendo all’interno una moltitudine di possibilità.

Se ti interessa saperne di più sul funzionamento e l’utilizzo di Snapseed, ti consiglio vivamente di dare un’occhiata al nostro Tutorial completo.

Altrimenti, andiamo avanti!


Grafica con Canva

Canva è un’altra app a disposizione sugli store, che ci permette di aggiungere testo e grafica in modo parzialmente automatizzato e creativo.

Utilizzata spesso anche da content creator per la creazione di grafiche veloci per i social, Canva permette di selezionare il modello e la risoluzione per la quale vorremo pubblicare la nostra foto.

Ad Esempio

editing foto

Vi è la possibilità di scegliere vari modelli di social come ad esempio le foto verticali per le Instagram Stories, per Snapchat, le foto orizzontali per le copertine Facebook, banner e tanti altri modelli.

Selezionando uno di questi, Canva vi fornirà una vastissima scelta di design appositamente studiati per quei formati.

Questi modelli sono interamente modificabili per quanto riguarda immagini/foto di sfondo, testi e proporzioni.

Dall’interfaccia utente semplice ed intuitiva, Canva si candida come una delle migliori app per grafica amatoriale, per rendere i nostri post più accattivanti pur non essendo dei grafici professionisti!

L’App Canva per editing foto è disponibile sia per iOS che per Android.

foto editing

 



Tadaa!

No, non è un’onomatopea o un suono di festa. Tadaa è un’app, disponibile anch’essa su tutti gli store, che ci permette una serie più o meno vasta di parametri e modifiche.

Il “più o meno” è dettato dal fatto che non è un’app totalmente gratuita. Noteremo, infatti, che alcune funzioni dell’app possono essere sbloccate tramite acquisto in-app.

Ma questo non è motivo di esclusione per questa valida app.

Oltre alle classiche modifiche che ormai quasi tutte le app hanno, il valore aggiunto di Tadaa sta nelle maschere.

editing foto
Instagram: fififo26

Chiaramente non parliamo di quelle di carnevale. Le maschere che ci permette di creare Tadaa sono una potente funzione, al pari di un ben più potente (e costoso) programma di editing su desktop, che ci da la possibilità di applicare il nostro filtro in alcune zone anziché in altre.

Nel particolare, la creazione di maschere ci permette di scontornare molto precisamente un oggetto o il soggetto della foto, andando ad evidenziarlo con altri filtri come ad esempio la sfocatura, un filtro colore o una distorsione.

Questa funzione rende sicuramente Tadaa una delle app da tenere in considerazione per crearsi un set di app completo per l’editing foto sul nostro smarphone.

L’app per Editing Foto Tadaa è disponibile per iOS

foto editing


Alternative e creatività per l’Editing Foto

Sappiamo benissimo che non sono solo queste le app gratuite presenti sugli store.

Negli anni, una serie di app sono diventate protagoniste delle foto sui social grazie alle loro singole peculiarità. Molto spesso, infatti, sono premiate le foto originali!

Dipende tutto dal vostro obiettivo e da cosa volete che ne venga fuori, ma per rendere uniche le vostre foto ci dovrete mettere sempre del vostro!

A tal riguardo, se non lo avete già fatto, vi consigliamo caldamente di dare un’occhiata al nostro corso di fotografia gratuito!

Noi di HeroBlog abbiamo voluto consigliarvi queste complete app degne di nota, ma nel frattempo, fateci sapere nei commenti quali sono le app che utilizzate voi o che pensiate siano altrettanto valide! 

Continuate a seguirci su Heroblog.it, per rimanere costantemente aggiornati su tutte le novità dal mondo delle action cams, droni e videomaking!