La fotocamera dispone di ben otto otturatori sincronizzati e otto microfoni in grado di realizzare video a 360 gradi. Nokia punta le sue carte sulla realtà virtuale con Ozo, una fotocamera di nuova generazione per l’acquisizione di video e audio a 360 gradi. La fotocamera ha la forma di una sfera ed è progettata per i creatori di contenuti professionali, più che per i consumatori.Realizzata con una lega di alluminio e pesa 4,2 chilogrammi. Gli 8 obiettivi hanno un’apertura fissata a f/2.4

Al via i preordini per la fotocamera per la realtà virtuale Nokia Ozo. Le spedizioni cominceranno nel I trimestre 2016. Il prezzo? 60.000 dollari. Ad un evento svoltosi a Los Angeles, la società ha mostrato che la telecamera è in grado di trasmettere immagini in 3D e a 360° in tempo reale. Il prezzo fa capire che il dispositivo sarà inizialmente rivolto a grandi società e professionisti del settore. Ma col tempo, Nokia Technologies, potrebbe benissimo produrre hardware meno costosi. Nokia Ozo è stata presentata per la prima volta nel mese di luglio. I sensori del dispositivo sono in tutto 8, ciascuno dotato di una risoluzione 2K x 2K, anche i microfoni sono 8 al fine di produrre video stereoscopici.

Nokia-Ozo

 

nokia ozo macLa telecamera è stata realizzata con una lega di alluminio e pesa 4,2 chilogrammi compresa una batteria agli ioni di litio, secondo la scheda tecnica del dispositivo. Consuma 30 watt di potenza durante la registrazione e non ha una ventola. Gli 8 obiettivi hanno un’apertura fissata a f/2.4. Sia la Ozo Remote Application sia la Creator Application saranno disponibili per Mac OS X. I video realizzati con la Creator Application avranno una risoluzione di 8K x 4K.

Altre aziende, tra cui GoPro, vendono piattaforme multicamera in grado di produrre video a 360°. Ma quello che distingue Nokia Ozo è che le immagini e i suoni ripresi dai vari trasduttori sono poi elaborati dal dispositivo stesso in contenuti a 360° con audio 3D, senza bisogno di ulteriore postproduzione e in tempo pressoché reale. Nel lanciare Ozo, Nokia Technologies ha citato una serie di partner, tra cui Akamai, Amazon Elemental Technologies, Facebook Oculus, HTC e Samsung.