PITTA: l’innovativa action cam 3 in 1!

0
PITTA

Per qualunque appassionato di fotografia, avere una sola macchina fotografica con cui lavorare non è mai abbastanza. Le action cam e i droni, ultimamente, stanno aprendo nuove possibilità di espressione e si stanno guadagnando una nicchia sempre più importante di mercato. Ma perché acquistare tanti prodotti diversi quando si può avere PITTA? 


Cos’è PITTA?

PITTA è contemporaneamente una action cam, un drone e una videocamera di sicurezza. Questa cam è composta da un corpo macchina principale e tre diversi moduli, utilizzabili grazie ad un semplice design con aggancio magnetico. La portabilità non è un problema, visto che il corpo base di PITTA è una sfera che non supera i 200g di peso.

Le caratteristiche foto e video della videocamera principale presentano una risoluzione video 4K a 30fps, una risoluzione foto di 13MP e un software di stabilizzazione già integrato. Il sistema di memoria è interno, da 32GB, e non possiede uno slot per inserire una scheda SD esterna, anche se il team di sviluppo sta lavorando ad una versione da 64GB. Inoltre non è waterproof. 


Modalità drone

PITTA-drone
Fonte: kickstarter.com

Utilizzando il prodotto come drone, saranno disponibili 3 modalità di volo:

  • In modalità Auto Follow, si attiverà il riconoscimento visivo di un soggetto che permetterà al drone di seguire quel soggetto in maniera automatica, senza doverlo guidare manualmente. 
  •  Con la modalità Orbit, il drone “orbiterà” intorno ad un soggetto fisso. 
  • Infine in modalità Panorama, il drone effettuerà un giro su sé stesso di 360°. 

Il drone presenta altre caratteristiche come il GPS integrato, il riconoscimento della forma del terreno, l’atterraggio automatico e il ritorno a casa in caso di smarrimento visivo. 

Tutto ciò è facilmente controllabile grazie al vostro smartphone tramite applicazione. 

È da segnalare anche che il range di volo è di 20 metri, la batteria garantisce 15 minuti in aria e, a causa del rumore delle eliche, durante il volo la registrazione dell’audio è automaticamente disattivata. 

PITTA-drone
Fonte: kickstarter.com

Modalità action cam

PITTA-actioncam
Fonte: kickstarter.com

Agganciando il modulo action cam, PITTA diventerà compatibile con la maggior parte degli accessori disponibili sul mercato e sarà possibile non solo girare classici video, ma anche scattare foto in sequenza con la modalità “Burst”, effettuare timelapse e aumentare gli FPS fino a 60 per dei fantastici slow-motion. Purtroppo non possiede il formato RAW per le foto, però la batteria, in modalità action cam, durerà ben 100 minuti. 

PITTA-actioncam
Fonte: kickstarter.com

Modalità videocamera di sicurezza

PITTA-videocamera
Fonte: kickstarter.com

Per utilizzare questa modalità basterà agganciare PITTA nella stazione di ricarica e accenderla. Con la rete Wi-Fi sarà possibile controllare la vostra casa in streaming tramite il cellulare dovunque voi siate. 


Conclusioni

PITTA è stata in crowdfunding su Kickstarter fino ad aprile di quest’anno, dove però non è più disponibile. Per chi fosse interessato all’acquisto, però si può trovare sempre in crowdfunding, ma sul sito di Indiegogo, a partire da 289$ (circa 247€) per il “Basic Kit”, contenente una PITTA da 32GB, 4 eliche, una batteria e un caricatore. Sono però presenti anche il “Couple Pack” a 558$ (circa 477€), contenente esattamente ciò che sia trova nel “Basic Kit”, ma in numero doppio, e il “Family Pack” a 1130$ (circa 966€), sempre con lo stesso contenuto, ma in numero quadruplo. Inoltre con 25$ extra (circa 21,50€) si può acquistare l’upgrade della memoria per arrivare fino a  64GB di storage interno. 

L’uscita è prevista per ottobre 2018 anche se il prodotto per ora è ancora in fase di sviluppo e non sembrano esserci notizie di esemplari fatti e finiti, ma solo prototipi. 

Se questo progetto risulterà essere come promesso nella campagna di lancio, PITTA potrebbe rivelarsi un ottimo prodotto, in quanto attualmente sul mercato non esiste niente di simile, e acquistare una action cam, un drone e una videocamera di sicurezza singolarmente, ora come ora, è decisamente più dispendioso rispetto ad un “Basic Kit” di PITTA. 

(Link al sito ufficiale)

Noi di heroblog.it rimarremo in attesa di ulteriori notizie. Nel frattempo, continuate a seguirci, per rimanere costantemente aggiornati su tutte le novità dal mondo delle actioncamsdroni videomaking!