ProStandard Mount: 3 accessori in 1

0

ProStandard Mouth Mount

GoPro è ormai una actioncam affermata, nonostante i periodi difficili che sta passando, rimane una delle videocamere più amate dal pubblico di tutto il mondo. Forse non tutti conoscono le sue origini, ossia una start up partorita da Nick Woodman, prettamente per il mondo del surf. L’esigenza da parte dei surfisti di scattare fotografie e video con un dispositivo così piccolo e impermeabile per immortalare le proprie imprese, ha fatto sì che si diffondesse a macchia d’olio in questa categoria di sportivi. Proprio per soddisfare le esigenze di quest’ultimi nasce anche questo innovativo accessorio: il ProStandard Mouth Mount!

prostandard

Di tutti i mount che GoPro ha creato ( ventose, morsetti, aste snodabili e via dicendo) forse non ha pensato minimamente ad un mount che potesse essere messo.. in bocca!
Cit.

Un surfista spesso tende ad avere le mani occupate per mantenere il corretto equilibrio e le tavole da surf non hanno particolari punti dove inserire in sicurezza una actioncam. ProStandard ha così ideato un mount per bocca, ideale per il surf e non solo!

ANALISI


Il Mouth Mount ProStandard, o mount per bocca volendo italianizzare, è un semplice supporto che ricorda molto i paradenti dei pugili professionisti.

prostandard

In effetti, il procedimento di adattamento del Mouth Mount ProStandard è il medesimo di un paradenti da arti marziali!
Come indicato nelle istruzioni qua di seguito, la corretta procedura per utilizzarlo è:

  1. Provare la posizione che più ci aggradata per il mount, non troppo internamente, ne troppo esternamente, una via di mezzo che garantisca una buona presa ma anche la possibilità di respirare.
  2.  Far scaldare un padellino di acqua calda
  3. . Lasciare 40 secondi a bagno il ProStandrad Mount
  4.  Mordere il mount nella medesima posizione prima provata

 

prostandard

Anteriormente ha una prominenza dove possiamo fissare la actioncam tramite il classico aggancio con vite.

Fissandola non bisogna assolutamente dimenticare di ruotare l’inquadratura tramite il menù delle impostazioni o impostarla sulla rotazione automatica per evitare ulteriore perdite di tempo in fase di post produzione!

prostandard

Il POV che ci garantisce è sicuramente molto coinvolgente in quanto ci permette di avere mani libere, respirare e regalare un inquadratura diversa dalle solite, che può far immedesimare lo spettatore al 100% con il video o la foto catturata, come ad esempio in questo caso!

 

Ma le sorprese non finisco qui: ProStandard ci invita ad utilizzare questo mount anche come piccolo cavalletto per un punto di vista dal basso oppure come grip per girare a mano libera o da infilare nella tasca dei jeans o della propria camicia!

CONCLUSIONI


ProStandard ci da la possibilità di avere tre accessori in uno in un minimo spazio. Forse non tutti gradiranno di dover tenere in bocca un mount per GoPro ma chi pratica sport come il surf, l’arrampicata o il parkour, potrà trovare molto interessante l’utilizzo di questo Mouth Mount, lo possiamo trovare sul sito ufficiale al costo di 29 dollari.

Inoltre questo mount è già stato utilizzato in alcuni famosi video girati con GoPro, fatevi un giro su Youtube per trovarne alcuni.

Un piccolo  “must have” da includere nella propria collezione per avere nuovi POV e nuove possibilità con la vostr action cam!

[review]

Se siete amanti del “fai da te” , come sempre Heroblog.it ha pensato a voi con una breve guida su come realizzarne uno, in questo articolo.