Splice: l’app di editor per la creazione di video acquistata da GoPro

0
splice

Ebbene si, a Marzo GoPro acquistò due app di video editing: Reply e Splice. Oggi però siamo qui a parlarvi del nuovo importante aggiornamento applicato a Splice che ufficializza l’acquisto da parte di GoPro e che introduce nuove ed interessanti funzionalità.

 

Splice-GoPro

 

Nel precedente articolo vi avevamo parlato dell’interesse  di GoPro di entrare a far parte del mondo del video editing per mobile con l’aggiornamento dell’app Replay, rinominata GoPro Quik, nella quale ha introdotto importanti novità che si focalizzano sul fornire all’utente un’esperienza di editing automatico.

Splice invece offre strumenti più avanzati per l’editing video su iPhone, iPad e iPod Touch. Quet’app permette di creare facilmente video e presentazioni senza limiti di lunghezza, filigrane o pubblicità. Include canzoni, effetti sonori, sovrapposizione di testo, transizioni, filtri e strumenti di modifica di precisione gratuiti.

Ecco spiegato l’interesse da parte di GoPro nell’acquisto dell’app. Un binomio vincente, qualità video-foto ottima (GoPro) fusa con la possibilità di esaltarne le potenzialità dell’editor portatile Splice.

 

splice-gopro-app

 

Cosa si può fare, nel dettaglio, con Splice?

È possibile applicare:

• Effetti visivi: modifica lo stile di foto e video con numerosi effetti di filtri ottici.
• Link video: condividi video in full HD su un sito web con un link non in elenco.
Audio: utilizza la nostra ampia libreria gratuita di colonne sonore ed effetti sonori o seleziona dalla tua libreria iTunes. Sovrapponi più tracce audio con grande precisione.
• Condivisione: condividi direttamente su YouTube, Instagram, Facebook, Vimeo, Mail, Messaggi e altro
• Sovrapposizione di testo: aggiungi testo a foto, video o diapositive titolo e seleziona colore e stile.
• Controlli di velocità: regola la velocità di riproduzione di un video clip da rallentatore a super veloce!
• Narrazione: registra la tua voce (o altro audio) nel tuo progetto.
• Transizioni: perfeziona i tuoi video con transizioni di alta qualità
• Animazione: aggiungi effetti di movimento (panoramica o zoom) a foto e video tipo documentario di Ken Burns. Splice applica questo effetto automaticamente alle foto per risultati professionali.
• HD: modifica ed esporta video ad alta definizione fino a 1080p.
• Strumenti: accorcia e taglia video, ritaglia foto e video, imposta la durata di presentazioni di foto e diapositive, gestisci i colori di sfondo, controlla la risoluzione e molto altro!

 

Splice & GoPro

 

Con l’aggiornamento 3.4, uscito in questi giorni, Splice è stato completamente accorpato a GoPro e si iniziano a vedere alcune funzioni già note agli utilizzatori di GoPro Studio. Al momento della creazione di un progetto video sarà possibile scegliere l’effetto “Outro” che più ci aggrada. Per intenderci l’effetto “Outro” mostrerà alla fine del nostro video il logo GoPro, con una transizione particolare, seguito dalla scritta “Splice” indicante che il montaggio del video è stato effettuato tramite la suddetta app.

Ovviamente l’app non funziona solo con l’ecosistema GoPro, ma può essere utilizzata anche con tutti i video presenti sul device.

Se interessati potete scaricare Splice da App Store gratuitamente cliccando qui. È disponibile per iPhone, iPad ed iPod Touch ed è richiesto iOS 8.1 o successivo.