Xiaomi acquisirà GoPro? Ecco alcune indiscrezioni

0
Xiaomi e GoPro

Xiaomi, un brand cinese sempre più conosciuto ed in costante crescita, sembrerebbe interessato all’acquisto della nota Società californiana per circa 1 miliardo di dollari.
Ma andiamo a capire, più nel dettaglio, cosa lega Xiaomi e GoPro…

Xiaomi è stata fondata nel 2010 ma, effettivamente, è arrivata agli occhi dei Mass Media  solo nel 2011 con il loro primo smartphone low-cost: lo Xiaomi Mi1.
Con il passare degli anni, la ditta cinese ha assistito ad una grandissima crescita, che le ha permesso di investire in nuovi settori. Arrivando a toccare anche il mondo delle action cams con la Xiaomi Yi.

E così, mantenendo la stessa filosofia low-cost degli smartphones, hanno replicato il successo anche in questo ambito. Riuscendo ad accaparrarsi una consistente fetta di mercato, sottraendola, soprattutto, al primo rivale nonché leader del settore: GoPro.

Con il passare del tempo, l’estremamente carismatica ditta californiana, ha iniziato a perdere colpi.

Xiaomi e GoPro

Cosa è andato storto?

A dire la verità, è stato un insieme di tantissime variabili e cattive decisioni a scaturire l’andamento negativo di GoPro.
Ma possiamo prendere come perfetto esempio la rocambolesca avventura del drone Karmainiziata” nel 2016.
Dopo che venne annunciata la data di lancio, furono infatti costretti a rinviarla di alcuni mesi.

Una misura che, purtroppo, non è bastata agli ingegneri GoPro per mettere a punto le imperfezioni del nuovissimo drone.
Ma non c’era più tempo! Venne quindi lanciato comunque, tenendo le dita incrociate (?).

Xiaomi e GoPro

Naturalmente, non hanno tardato ad arrivare i primi disagi, che hanno costretto l’azienda californiana ad emanare i richiami in fabbrica dei droni.

Esattamente da questo punto, abbiamo assistito ad una vertiginosa caduta in borsa. Seguita da grossi ridimensionamenti.
Concludendo in modo davvero infelice l’avventura nel settore dei droni, con quello che noi di Heroblog.it abbiamo chiamato “Karmageddon“.

Ma anche queste misure, purtroppo, non sono bastate.

Xiaomi e GoPro

Ma cosa lega Xiaomi e GoPro?

In un report stilato da Bloomberg, sembrerebbe che Xiaomi e GoPro siano in fase avanzata di trattative. La ditta cinese, da quanto emerge, sarebbe di fronte alla cifra di 1 miliardo di dollari, per l’acquisto del produttore di videocamere Hero.

Non a caso, a gennaio scorso, il CEO Nicholas Woodman aveva espresso pubblicamente la disponibilità per l’acquisizione dell’intero marchio GoPro.

Detto questo, ricordiamo che Xiaomi è estremamente competitiva nel mercato delle action cams e, naturalmente, sta sfruttando un momento di debolezza della ditta americana.
Questo, per il semplice motivo che potrebbe acquisire, oltre a tutto il consolidato knowhow, anche l’enorme autorevolezza che GoPro ha costruito negli anni.

Xiaomi e GoPro
foto: yourlifeupdated.net

Staremo a vedere nelle prossime settimane cosa succederà.
Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti qua sotto!

Continuate a seguirci su Heroblog.it, per rimanere costantemente aggiornati su tutte le novità dal mondo delle action cam, droni e videomaking!